News & Eventi

mercoledì 19 aprile 2017

Proroga sospensione rate mutui a seguito degli eventi sismici e atmosferici del 2012 e 2014 in Emilia Romagna

Si fa riferimento all'articolo 14 comma 6-quater del Decreto Legge n. 244 del 30 dicembre 2016, convertito in legge, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1, della L. 27 febbraio 2017, n. 19 recante ''Proroga e definizione di termini", in tema di proroga della sospensione del pagamento delle rate dei mutui dei soggetti colpiti dagli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012 e dai successivi eventi atmosferici, riguardanti il periodo tra il 30 gennaio e il 18 febbraio 2014, ed alluvionali del 17 e 19 gennaio 2014.

In considerazione del richiamato quadro normativo, si segnala che il termine per ottenere, a domanda, la sospensione delle rate è prorogato sino al 31 dicembre 2017. I mutuatari (persone fisiche o giuridiche) che abbiano residenza o sede legale e/o operativa in uno dei comuni individuati dal predetto articolo, possono chiedere al finanziatore la sospensione delle rate dei mutui (per intera rata o per la sola quota capitale)  ipotecari o chirografari relativi agli edifici distrutti,inagibili o inabitabili, anche parzialmente,  ovvero relativi alla gestione di attività di natura commerciale ed economica svolte nei medesimi edifici.

Leggi l'informativa alla clientela

Modulo per richiedere la sospensione del mutuo



Ritornare alla pagina precedente