News & Eventi

martedì 25 febbraio 2020

Deutsche Bank Italia: misure adottate in merito al COVID-19

Deutsche Bank ha messo in atto una serie di misure per tutelare la salute dei dipendenti e dei clienti in merito alla diffusione del COVID-19.
Non essendoci sedi della banca negli 11 Comuni attualmente considerati a rischio dalle Autorità, non sono previste al momento chiusure e pertanto l’operatività delle reti commerciali è regolarmente garantita su tutto il territorio nazionale.
In conformità con le disposizioni delle Autorità, i dipendenti provenienti dalle zone considerate a rischio sono rimasti a casa.
Per le colleghe e i colleghi che lavorano in Direzione Generale a Milano, nelle sedi di Bicocca e di via Turati, e anche nelle sedi di Lecco e Padova è facilitato il lavoro da casa con centinaia di persone che lavoreranno dal proprio domicilio.
E’ stata inoltre disposta la sospensione delle attività di formazione su tutto il territorio nazionale, come pure sono state limitate fortemente le trasferte di lavoro.
Gli altri dipendenti di Deutsche Bank in Italia lavoreranno come d’abitudine, adottando le cautele e le prescrizioni diffuse dalle Autorità e continuando a seguire le linee guida e tutte le disposizioni in corso di emanazione.
Tutti i fornitori e i consulenti sono stati invitati al rispetto delle stesse disposizioni vigenti per il personale interno.
La direzione della banca è in stretto contatto con le Autorità, le istituzioni, l’Abi e le strutture globali del gruppo Deutsche Bank per agire in conformità con le direttive pubbliche e in sintonia con il sistema bancario. 



Ritornare alla pagina precedente

Ultimo aggiornamento: 25. febbraio 2020
Copyright © 2020 Deutsche Bank SpA - Piazza del Calendario, 3 - 20126 Milano. Tel:02.40241-Fax:02.4024.2636 PEC: dbspa3@actaliscertymail.it - P.IVA:01340740156. Iscriz. Registro Unico Intermediari n°D000027178 (servizi.ivass.it/RuirPubblica). Soggetta alla vigilanza IVASS