News & Eventi

mercoledì 28 aprile 2021

Deutsche Bank fra le 25 Linkedin Top Companies 2021 in Italia

Il social network professionale ha diffuso oggi la prima classifica delle aziende considerate dagli italiani come luoghi di lavoro che offrono le migliori prospettive di carriera

Deutsche Bank è fra le aziende che offrono le migliori prospettive di carriera in Italia, secondo Linkedin, il più grande network professionale online al mondo, che ha annunciato oggi la lista, la prima in assoluto per il nostro Paese, delle 25 Top Companies.

Per la compilazione della lista, Linkedin ha condotto un'analisi relativa alla percezione degli utenti su alcuni temi chiave, come ad esempio cosa significhi riuscire a costruirsi una buona carriera professionale e li hanno mixati con i dati unici dalla piattaforma LinkedIn Talent Insights . Con questa nuova metodologia sono stati presi in considerazione sette elementi fondamentali relativi al rapporto delle aziende con i propri dipendenti: il primo è la capacità di avanzamento, elemento che monitora le promozioni dei dipendenti all'interno di un'azienda e tiene traccia di quando si trasferiscono in una nuova azienda. A seguire: sviluppo delle competenze, ovvero come i dipendenti dell'azienda acquisiscono competenze durante il periodo di assunzione; stabilità dell'azienda, che monitora i tassi di abbandono nel corso dell'ultimo anno, nonché la percentuale di dipendenti che resta nell'azienda per almeno tre anni; opportunità esterne ossia la strategia di contatto dei recruiter nei confronti dei dipendenti dell'azienda; affinità aziendale, cioè il supporto la cultura aziendale e il volume di collegamenti su LinkedIn tra i dipendenti; diversità di genere ossia livelli relativi alla parità di genere all'interno di un'azienda; background accademico, che considera la varietà dei livelli di istruzione tra i dipendenti, da nessuna laurea fino al possesso di un PhD, indice dell'impegno ad assumere un'ampia gamma di professionisti.

La lista comprende aziende presenti su Linkedin con un loro canale, che abbiano in organico almeno 500 dipendenti nel Paese alla data del 31 dicembre 2020 e il tasso di riduzione del personale, comprensivo di dimissioni e licenziamenti, non essere superiore al 10%. La metà circa delle 25 aziende è di origine italiana o a partecipazione italiana e Deutsche Bank è una delle uniche due banche internazionali presenti nella lista. Fra gli aspetti di rilievo evidenziati da Linkedin, il lancio nel 2020 del programma globale Future of Work, per capire come trasformare l’ambiente di lavoro per i dipendenti creando un modello operativo più flessibile ed efficace.

Deutsche Bank Italia è presente su Linkedin con un proprio canale dal maggio 2013 e negli ultimi anni ha rapidamente visto crescere il numero di follower e contatti, che oggi superano i 53mila. Il canale promuove l’employer branding della banca in Italia, dando spazio, accanto alle news globali del gruppo, a storie e iniziative di tutte le business line italiane, agli studi di DB Research, alle attività legate alla CSR, in particolare a quelle di Fondazione Deutsche Bank Italia, all’arte e a temi di attualità nel settore finanziario e non, dalla sostenibilità alle nuove tecnologie.  

 


 



Ritornare alla pagina precedente

Ultimo aggiornamento: 28. aprile 2021
Copyright © 2021 Deutsche Bank SpA - Piazza del Calendario, 3 - 20126 Milano. Tel:02.40241-Fax:02.4024.2636 PEC: dbspa3@actaliscertymail.it - P.IVA:01340740156. Iscriz. Registro Unico Intermediari n°D000027178 (servizi.ivass.it/RuirPubblica). Soggetta alla vigilanza IVASS