Press releases 2009

January 20, 2009

Accordo Deutsche Bank - Sace a sostegno dell'internazionalizzazione delle PMI

Milano, 20 gennaio 2009 - Deutsche Bank e SACE, la società che assicura il business delle imprese italiane sui mercati esteri, hanno sottoscritto un accordo per sostenere i progetti di sviluppo internazionale delle PMI italiane.

. Stanziato un plafond di € 100 milioni per le PMI italiane
. Sulle linee di finanziamento Deutsche Bank alle PMI (db PMI Competitive) garanzia SACE fino al 70%

Milano, 20 gennaio 2009 - Deutsche Bank e SACE, la società che assicura il business delle imprese italiane sui mercati esteri, hanno sottoscritto un accordo per sostenere i progetti di sviluppo internazionale delle PMI italiane.

L'intesa, rivolta alle imprese con fatturato non superiore a € 250 milioni e generato per almeno il 10% all'estero, permette alle PMI di accedere a un plafond di € 100 milioni, con possibilità di ulteriore estensione.

Le nuove linee di credito di Deutsche Bank, "db PMI Competitive" a cui le imprese potranno accedere, beneficiano della garanzia SACE fino al 70% del finanziamento erogato e possono coprire fino al 100% del costo del progetto di internazionalizzazione, per un importo minimo di € 75 mila ed un massimo di € 5 milioni, con rimborsi dai 3 ai 5 anni.

L'accordo consente alle PMI di accedere a finanziamenti destinati a:

- costi di ampliamento, riqualificazione, rinnovo impianti e costi di ricerca e sviluppo in Italia e all'estero

- costi di promozione e pubblicità, diritti di brevetto industriale, spese per la tutela del Made in Italy e per la partecipazione a fiere internazionali

- spese per acquisizioni di partecipazioni non finanziarie in imprese estere o destinate alla realizzazione di joint venture, di punti vendita e reti commerciali all'estero.

"Deutsche Bank, con questo accordo, prosegue la sua politica a sostegno delle PMI italiane che l'ha portata a concedere più di € 1 miliardo di nuovi fidi nel 2008 - ha dichiarato Flavio Valeri, Chief Country Officer del Gruppo Deutsche Bank in Italia. In un contesto di mercato come quello attuale vogliamo rispondere con tempestività e innovazione ai bisogni delle imprese, intercettandone l'evoluzione, i mutamenti e le esigenze. La Banca, insieme a SACE, si propone come valido partner finanziario per lo sviluppo delle PMI che hanno scelto di accrescere la propria competitività all'estero, per consolidarsi nei mercati esistenti e per conquistarne di nuovi in grado di garantire maggiore diversificazione e stabilità".

"In una congiuntura avversa per l'economia - ha dichiarato Raoul Ascari, Chief Operating Officer di SACE - le imprese con una più elevata propensione all'export si stanno dimostrando le più reattive di fronte alla crisi internazionale, grazie alla diversificazione delle attività sui mercati esteri. Attraverso questa intesa SACE e Deutsche Bank consolidano il loro ruolo di partner, capace di offrire sostegno concreto alle aziende italiane per i loro progetti di crescita sui mercati internazionali".



Ritornare alla pagina precedente

Footer Navigation:
Last Update: November 23, 2011
Copyright © 2014 Deutsche Bank AG, Frankfurt am Main