Area stampa 2008

25 gennaio 2008

Deutsche Bank apre un nuovo sportello a Nola (Napoli)

L’inaugurazione sarà celebrata con la mostra fotografica
dell’artista John Divola dedicata alla città

Nola (Napoli) 25 gennaio 2008 – Oggi Deutsche Bank inaugura un nuovo sportello a Nola (Napoli), che per l’occasione sarà aperto al pubblico a partire dalle ore 18.00. Con questo saranno 41 gli sportelli presenti nella regione.

Presso il nuovo sportello, situato in Via Mario De Sena, 170, lavoreranno 5 persone, coordinate dal direttore Giorgio Erminio.
Erminio, 42 anni, lavora in Deutsche Bank dal 1989. Dopo aver maturato diverse esperienze come operatore di sportello, coordinatore di cassa e coadiutore presso gli sportelli di Sorrento, Scafati e Napoli diventa, nel 1997, Consulente Risparmio Investimenti prima a Torre del Greco e poi a Napoli. Dal 2003 assume la carica di responsabile di sportello a Napoli e, dal dicembre 2007, è Responsabile del nuovo sportello di Nola.

Oltre che con il nuovo sportello, la banca è presente in Campania con 40 sedi (26 in provincia di Napoli, 10 in provincia di Salerno e 4 a Caserta) e amministra complessivamente nella regione patrimoni pari a 4 miliardi di euro per conto di oltre 90 mila clienti.
Il Gruppo Deutsche Bank è, inoltre, presente in Campania con oltre 90 promotori finanziari e 8 uffici di Finanza & Futuro nelle principali città della regione.

L’inaugurazione del nuovo sportello sarà celebrata con una mostra fotografica di John Divola. L’artista (nato a Los Angeles, professore d’arte all’University of California, con molte personali all’attivo ed esposizioni al MoMA, al Whitney Museum of American Art e al Centre Pompidou) dedica alla città una sua interpretazione dell’ambiente circostante. Gli elementi del paesaggio individuati per diventare soggetti delle opere sono l’acqua, l’aria, il fuoco, la terra e l’uomo e saranno contestualizzati nelle città di Nola, “protagonista” degli scatti, a seguito di una forte personalizzazione da parte di Divola.
Questa mostra testimonia, anora una volta, la lunga tradizione di Deutsche Bank a sostegno all’arte contemporanea. La Banca possiede, infatti, la più grande collezione al mondo a livello corporate di opere d’arte (oltre 50.000 opere).



Ritornare alla pagina precedente

Ultimo aggiornamento: 15. luglio 2010
Copyright © 2014 Deutsche Bank S.p.A. - Milano - P.iva: 01340740156