Area stampa 2008

1 marzo 2008

Prestitempo scommette sul fotovoltaico. La società del Gruppo Deutsche Bank ha stipulato in tutta Italia oltre 20 accordi con i più importanti operatori del settore per finanziare l’installazione degli impianti fotovoltaici

Milano, marzo 2008 – Prestitempo, divisione di Deutsche Bank specializzata nel credito alle famiglie, punta all’ambiente e alle fonti di energia rinnovabile con oltre 20 importanti convenzioni stipulate per finanziare l’acquisto e l’installazione di impianti fotovoltaici e solari termici.

L’ultimo accordo in ordine di tempo è stato quello siglato con Conergy, tra le principali aziende del mercato europeo del fotovoltaico e uno dei maggiori operatori a livello internazionale nel settore dell’integrazione di sistemi solari.

Un’altra importante partnership è quella siglata con Enel.Sì, società di Enel che offre prodotti e servizi per l’elettricità e il gas attraverso una rete qualificata di imprese affiliate.

L’offerta di Prestitempo è caratterizzata da un approccio semplice e veloce che consente di ottenere l’approvazione all’erogazione del prestito in un giorno lavorativo, esibendo un documento reddituale (busta paga, cedolino pensione, modello Unico).
Il finanziamento è pari al 100% del valore del singolo impianto, restituibile in un massimo di 10 anni con rate mensili di importo fisso, a tassi di interesse particolarmente competitivi tra i migliori di mercato.
Non comporta alcuna spesa aggiuntiva e non richiede alcuna garanzia ipotecaria né prevede l’apertura di un conto corrente bancario. La prima rata posticipata, consente di iniziare il pagamento quando l’impianto è già in funzione e i primi incentivi sono già stati erogati.

“Siamo molto soddisfatti degli accordi raggiunti - spiega Massimiliano Becheroni, Responsabile di Prestitempo - che rientrano nell’ottica di diversificazione e ampliamento dell’offerta alle famiglie di Prestitempo verso nuovi mercati come i prodotti per le energie alternative. Nel 2007 abbiamo avuto una buona risposta ai nuovi finanziamenti per il fotovoltaico e nel 2008 contiamo di superare le 5 mila operazioni”.

Attraverso il finanziamento al fotovoltaico, Prestitempo vuole sostenere la realizzazione di impianti sia per la produzione di energia elettrica solare (che potranno beneficiare degli incentivi economici ventennali messi a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico e dal Ministero dell’Ambiente con il nuovo conto energia), sia per la produzione di acqua calda e riscaldamento dal solare termico.

In Italia sono attualmente in funzione (al 1° febbraio 2008) 2.920 impianti fotovoltaici per un totale di 14.781 Kw. La Lombardia è la regione più virtuosa con 588 impianti attivi che sviluppano 2.684 kw di potenza, seguita da Emilia Romagna (368 impianti – 1.664 Kw) e Veneto (343 impianti – 1.391 Kw). In coda alla graduatoria regionale si trovano nell’ordine Valle D’Aosta (2 impianti), Molise (5) e Basilicata (9).

Prestitempo, divisione di Deutsche Bank Spa specializzata nel credito alle famiglie, eroga sia prestiti finalizzati all’acquisto di beni e servizi attraverso 16 mila esercenti convenzionati sia finanziamenti personali attraverso gli oltre 250 sportelli bancari del Gruppo Deutsche Bank.
Prestitempo ha chiuso il 2007 con 5,182 miliardi di euro di erogato e oltre 20 milioni di transazioni (inclusa BankAmericard). La società ha inoltre concesso prestiti a oltre 900 mila famiglie italiane attraverso il proprio network di 92 agenzie a brand Prestitempo. In Italia è il primo operatore del settore per numero di operazioni, il secondo per il volume delle erogazioni.
Responsabile Prestitempo è Massimiliano Becheroni.

In Italia, Deutsche Bank è una delle principali banche internazionali con oltre 4100 dipendenti e una massa amministrata di 29,26 miliardi di euro nel 2006.
Presidente è Gianni Testoni, Amministratore Delegato e Country Head è Vincenzo De Bustis.

Oltre ai tradizionali servizi bancari, il Gruppo Deutsche Bank offre in Italia un’ampia gamma di prodotti di risparmio gestito quali , ad esempio, fondi comuni di investimento, SICAV, gestioni patrimoniali in fondi, servizi assicurativi e previdenziali, consulenza finanziaria a privati e imprese, servizi di intermediazione mobiliare.

Deutsche Bank è presente in Italia con una rete di oltre 250 sportelli con forte concentrazione in Lombardia, Liguria, Campania e Puglia), 7 sedi Private Wealth Management, oltre 90 agenzie Prestitempo (credito al consumo) e la rete di circa 1.000 promotori finanziari di Finanza & Futuro Banca.

Nel mondo, Deutsche Bank è una delle principali banche d’investimento con una importante rete di clienti privati. La banca, leader in Germania e in Europa, sta crescendo costantemente anche in Nord America, Asia e nei maggiori mercati emergenti. Con 77.920 dipendenti in 76 paesi, Deutsche Bank si posiziona come leader globale nella fornitura di soluzioni finanziarie per una clientela di standing elevato e crea valore con le sue attività per gli azionisti e il personale.


Per ulteriori informazioni:
Deutsche Bank
Communications, Italy – Press Office & Media Relations
Silvia Boschetti – Tel. 02 4024 3379 – email: silvia.boschetti@db.com
Francesca Baldussi – Tel. 02 4024 3218 – e-mail: francesca.baldussi@db.com

SEC, Relazioni Pubbliche e Istituzionali
Tel 02 624999.1
Angelo Vitale - vitale@secrp.it
Fabio Santilio - santilio@secrp.it



Ritornare alla pagina precedente

Ultimo aggiornamento: 15. luglio 2010
Copyright © 2014 Deutsche Bank S.p.A. - Milano - P.iva: 01340740156