Area stampa 2008

18 dicembre 2008

Deutsche Bank ed Eurofidi a sostegno delle piccole e medie imprese

Il Gruppo Bancario e la società di garanzia firmano una convenzione per agevolare e garantire maggiore credito alle imprese

Milano, Torino 18 dicembre 2008 – Deutsche Bank ed Eurofidi, la più grande realtà di garanzia in Italia, hanno stipulato un accordo per garantire alle piccole e medie imprese italiane l’accesso al credito a condizioni agevolate e competitive.

 

La convenzione appena firmata permette alle Pmi di beneficiare di una vasta offerta di prodotti e linee di credito Deutsche Bank per finanziare e sostenere in modo adeguato lo sviluppo del proprio business potendo contare sulle garanzie di Eurofidi.

L’accordo riguarda diverse soluzioni di finanziamento: sia linee commerciali a breve (fidi scadenziati fino a 18 mesi meno un giorno utilizzabili per attività ordinarie come lo scoperto di conto, anticipi import ed export, smobilizzi crediti commerciali o finanziamenti per esigenze di liquidità) sia finanziamenti a lungo termine (da 18 a 120 mesi) destinati all’energia pulita e al miglioramento dell’impatto ambientale, all’innovazione tecnologica, alla ricerca, alla ricapitalizzione aziendale, all’assunzione e alla formazione del personale.

Eurofidi rilascerà una garanzia dal 50% al 60% dei finanziamenti erogati, estendibile fino all’80% in presenza di controgaranzia del Fondo Centrale di Garanzia e in caso di richiesta di finanziamento da società a prevalente partecipazione femminile.

Il massimale per ogni fido a breve termine è di 500 mila euro, mentre per i finanziamenti a lungo termine sarà di 1,2 milioni di euro.

I beneficiari della convenzione tra Deutsche Bank e Eurofidi sono le Pmi dei settori industria, commercio, artigianato, turistico alberghiero, agrituristico e servizi.



Ritornare alla pagina precedente

Ultimo aggiornamento: 15. luglio 2010
Copyright © 2014 Deutsche Bank S.p.A. - Milano - P.iva: 01340740156