Area stampa 2009

25 settembre 2009

Deutsche Bank: Vito Lo Piccolo alla guida del team italiano di Equity Capital Markets

Milano, Settembre 2009 – Vito Lo Piccolo è stato nominato Head of Equity Capital Markets di Deutsche Bank per l’Italia. Il manager risponderà ad Edward Law, Head of Western Europe Equity Capital Markets e lavorerà in stretto coordinamento con Leopoldo Attolico, Responsabile del Global Banking italiano della banca.

Milano, Settembre 2009 – Vito Lo Piccolo è stato nominato Head of Equity Capital Markets di Deutsche Bank per l’Italia. Il manager risponderà ad Edward Law, Head of Western Europe Equity Capital Markets e lavorerà in stretto coordinamento con Leopoldo Attolico, Responsabile del Global Banking italiano della banca.

Lo Piccolo proviene da Citigroup, dove ricopriva il ruolo di Head of Italian Equity/Equity Linked and Strategic Equity Derivatives. In passato ha lavorato per Merril Lynch, dove ha iniziato la sua carriera nell’M&A prima di entrare a far parte nel 2001 del Financial Institution Group e, nel 2005, del team di Equity Capital Markets. Lo Piccolo ha seguito importanti operazioni per alcuni tra i principali gruppi italiani come UniCredit, Intesa Sanpaolo, Monte dei Paschi di Siena, Enel, Telecom Italia, Finmeccanica, STMicroelectronics, Gruppo Falck, Safilo, Fiat, Piaggio, Coin e Autogrill.

La nomina di Lo Piccolo rafforza ulteriormente la piattaforma europea di ECM di Deutsche Bank e il team italiano di Global Banking che di recente ha visto l’ingresso di tre nuovi manager: Massimiliano Ottochian, come responsabile dell’European Financial Institutional Group e i banker Stefano Costa e Federico Gallo.

***
Il Gruppo Deutsche Bank è uno dei principali istituti di credito internazionali in Italia con oltre 4000 dipendenti e un totale attivo di 26 miliardi nel 2008.
Deutsche Bank è presente in Italia, che rappresenta per la banca il secondo mercato europeo dopo la Germania, con oltre 500 punti vendita: una rete di 260 sportelli con forte concentrazione in Lombardia, Liguria, Campania e Puglia, 7 sedi Private Wealth Management, circa 100 agenzie Prestitempo (credito alle famiglie), 150 uffici e 1.000 promotori finanziari di Finanza & Futuro Banca. Deutsche Bank è inoltre presente sul mercato italiano con le attività di investment banking: attività di corporate finance e advisory (Global Banking), servizi di cash management, trade finance e trust & security services (Global Transaction Banking), attività di structuring, sales & trading e ricerca su titoli, valute, money markets, commodities e derivati (Global Markets).
Gianni Testoni è Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Deutsche Bank SpA, Flavio Valeri è Presidente e Consigliere Delegato del Consiglio di Gestione, e Chief Country Officer di Deutsche Bank in Italia.
Nel mondo, Deutsche Bank è una delle principali banche d’investimento con una importante rete di clienti privati. La banca, leader in Germania e in Europa, sta crescendo costantemente anche in Nord America, Asia e nei maggiori mercati emergenti. Con 78,896 dipendenti in 72 paesi, Deutsche Bank si posiziona come leader globale nella fornitura di soluzioni finanziarie per una clientela di standing elevato e crea valore con le sue attività per gli azionisti e il personale.



Ritornare alla pagina precedente

Ultimo aggiornamento: 15. luglio 2010
Copyright © 2014 Deutsche Bank S.p.A. - Milano - P.iva: 01340740156