“Visioni”: Open Day 2010 Deutsche Bank Collection Italy

Oltre 1.800 visitatori per “Visioni”, l’edizione 2010 dell’Open Day di Deutsche Bank Collection Italy
z

Lo scorso sabato 2 ottobre Deutsche Bank ha aperto al pubblico la propria collezione d’arte per il quarto anno consecutivo. L’iniziativa rientra nell’ambito della manifestazione “Invito a Palazzo”, promossa dall’ABI (Associazione Bancaria Italiana) con l’obiettivo di far conoscere al pubblico i palazzi delle banche in Italia, giunta quest’anno alla nona edizione.

Durante la giornata appassionati d’arte, famiglie, curiosi, collaboratori hanno avuto la possibilità di scoprire le oltre 400 opere di artisti contemporanei presenti negli uffici e nei corridoi della banca presso la Direzione Generale di Milano Bicocca e per la prima volta hanno potuto vedere le opere esposte al terzo piano dell’edificio legate al tema dell’architettura.

Quest’anno l’evento ha registrato il record di partecipanti con circa 1.800 persone, di cui oltre 400 bambini. Il tema guida dell’Open Day è stato “Visioni”, ovvero la visione soggettiva dell’opera d’arte da parte di ongi osservatore. Le guide d’eccezione (artisti, architetti, scrittori e dipendenti Deutsche Bank) hanno cercato di facilitare il dialogo tra i visitatori e le opere, attraverso la sensibilità che caratterizza i loro diversi ambiti disciplinari di provenienza.

Nel “training center” sono invece state allestiti laboratori ed attività specifiche pensate per i più piccoli. I bambini dai 6 ai 12 anni sono andati alla scoperta di alcune tra le opere più stimolanti e divertenti della collezione e hanno poi potuto creare loro opera d’arte/storia utilizzando cartoncini e timbri di diverse forme e colori.
Ad accogliere i più piccoli c’era invece la stanza “morbida”, dove hanno giocato in libertà, colorando e costruendo strutture in cartone con l’aiuto di operatori specializzati.

 

Ultimo aggiornamento: 6. ottobre 2010
Copyright © 2013 Deutsche Bank S.p.A. - Milano - P.iva: 01340740156