Area stampa

10 gennaio 2013

Statement Deutsche Bank Programma "Servizio Pubblico" LA7

Spettabile Redazione di Servizio Pubblico,

con riferimento alla vostra richiesta e come già comunicato in passato agli organi di stampa, vi confermiamo che la diminuzione dell’esposizione di Deutsche Bank al debito italiano e a quello di alcuni altri paesi europei, avvenuta nell’aprile 2011 (e quindi lontano dalle turbolenze di mercato dell’estate dello stesso anno), è legata in gran parte al consolidamento delle esposizioni conseguenti l’acquisizione del Gruppo Postbank (avvenuta a fine 2010), anch’esso esposto al mercato italiano.

L’esposizione storica di Deutsche Bank al debito italiano, fatto salvo il picco derivante dall’acquisizione di Postbank, è rimasta sostanzialmente invariata negli ultimi anni.

L’Italia rimane per il gruppo Deutsche Bank un paese fondamentale ed il primo mercato europeo dopo la Germania. Nell'ultimo biennio, infatti, il Gruppo in Italia ha aperto 45 sportelli bancari e opera tramite circa 5.500 professionisti, di cui circa 1.000 reclutati dal 2011 ad oggi.



Ritornare alla pagina precedente

Area stampa internazionale

Per notizie sul Gruppo Deutsche Bank nel mondo visitate l’area stampa globale
Area stampa globale

Contatti

Deutsche Bank
Communications Italy
Piazza del Calendario, 3
20126 Milano
Telefono: +39 02 4024 1
Fax: +39 02 4024 2979
E-Mail: francesca.baldussi@db.com

       
         

DB Research

DB Research, l'ufficio studi di Deutsche Bank che pubblica analisi e report su macro-trend economici, politici e sociali
DB Research

Ultimo aggiornamento: 11. gennaio 2013
Copyright © 2014 Deutsche Bank S.p.A. - Milano - P.iva: 01340740156