Area stampa

11 novembre 2013

Al via la Diversity Week di Deutsche Bank

Deutsche Bank promuove per il terzo anno consecutivo a livello globale una settimana dedicata alla Diversità. L’obiettivo del Gruppo bancario, che da anni è particolarmente sensibile a questi temi e attento a trasferirli nelle proprie politiche gestionali (negli oltre 70 Paesi in cui opera), è quello di celebrare e valorizzare i contributi che derivano dalle differenze tra persone come una reale ricchezza, capace di apportare nuovi punti di vista, originalità nella ricerca delle soluzioni, apertura al nuovo e al cambiamento.

Anche l’Italia - paese in cui l’Istituto è impegnato attivamente nella diffusione di una cultura aziendale orientata alla diversità, grazie anche alla partecipazione allo European Diversity Council di Deutsche Bank in cui siede l’Amministratore Delegato Flavio Valeri - si è unita alla celebrazione della Diversity Week con un ricco calendario di appuntamenti, iniziative culturali, seminari e conferenze dedicate ai dipendenti che vedono dall’ 11 al 15 novembre il coinvolgimento di colleghi, ospiti e testimonianze esterne, il cui messaggio universale è la volontà di creare una cultura che contemperi il coinvolgimento di tutti i punti di vista.
Si comincia oggi, presso il quartier generale della Banca sito in Bicocca, con una sorta di “flash mob” dei dipendenti che riprodurranno in piazza del Calendario un logo vivente della Banca. I dipendenti saranno protagonisti anche in veste di “artisti” per tutta la settimana: le loro opere (di pittura e non) saranno esposte nella hall e messe in vendita. Il ricavato andrà a favore della Fondazione Banco Alimentare Onlus.

La Diversity Week proseguirà quindi tra presentazioni di libri (Odile Robotti, docente dell’Università San Raffaele e presidente di MilanoAltruista presenta il suo “Il talento delle donne”), dibattiti su interculturalismo e globalizzazione, politiche di inclusione, diversità e stereotipi a cui parteciperanno, oltre a manager di Deutsche Bank - come Peter Zorn, Group Finance COO di Deutsche Bank Londra e presidente del DB Pride; rappresentanti di altre realtà come Riccardo Lamanna, Ceo di State Street Global Services Italia e Fabio Galluccio di Telecom; accademici tra cui Maria Cristina Bombelli, Università Bicocca ed esperta di diversity management; politici come Paola Mencarelli, consigliere della Regione Lombardia con delega alle pari opportunità ed esperti, come Igor Suran, Deputy Director di Parks, organizzazione GLBT a cui aderiscono aziende italiane e  filiali italiane di aziende multinazionali. Gran finale rock venerdì 15, sempre nella sede della Bicocca, con concerto della “DB Band”.



Ritornare alla pagina precedente

Area stampa internazionale

Per notizie sul Gruppo Deutsche Bank nel mondo visitate l’area stampa globale
Area stampa globale

Contatti

Deutsche Bank
Communications Italy
Piazza del Calendario, 3
20126 Milano
Telefono: +39 02 4024 1
Fax: +39 02 4024 2979
E-Mail: francesca.baldussi@db.com

       
         

DB Research

DB Research, l'ufficio studi di Deutsche Bank che pubblica analisi e report su macro-trend economici, politici e sociali
DB Research

Ultimo aggiornamento: 11. novembre 2013
Copyright © 2014 Deutsche Bank S.p.A. - Milano - P.iva: 01340740156