Area stampa

10 luglio 2014

Nota stampa - Flavio Valeri eletto Vice Presidente di ABI

Milano, 10 luglio 2014 – Italiano (è nato a Roma il 18 febbraio 1964 e laureato con lode in Ingegneria Meccanica all’Università La Sapienza di Roma), ma con una carriera tutta internazionale. Sono i tratti distintivi di Flavio Valeri, Chief Country Officer di Deutsche Bank in Italia, nominato oggi dall’Assemblea ABI (di cui era già membro del Comitato Esecutivo) alla Vice Presidenza dell’Associazione.

Dopo aver conseguito il master in Business Administration presso la Harvard Business School di Boston (1992), Valeri lavora per Boston Consulting Group (a Milano e Parigi), in qualità di senior consultant.

Nel 1994 entra in Deutsche Bank, nella divisione di Equity Capital Markets, prima a Francoforte e poi a Londra.

Dal 2001 passa a Merrill Lynch, ricoprendo fino al 2008 incarichi di crescente importanza, tra cui quello di responsabile di Equity Capital Markets per EMEA (Europe Middle East Asia) e di Responsabile delle attività di Merril Lynch in Germania, Austria e Svizzera a Francoforte.

Da ottobre 2008 Valeri è Chief Country Officer di Deutsche Bank in Italia, Presidente e Consigliere Delegato del Consiglio di Gestione di Deutsche Bank Spa nonché Presidente di Finanza & Futuro, rete dei promotori finanziari di Deutsche Bank Spa.

Sotto la guida di Flavio Valeri, Deutsche Bank, una delle principali banche universali con presenza globale (circa 3 mila filiali e 100 mila dipendenti in oltre 70 Paesi), ha ulteriormente rafforzato la propria presenza in Italia, dove opera dal 1977 e che rappresenta, dopo la Germania, il primo mercato europeo per le attività retail del Gruppo.

Solo dal 2010 a oggi, Deutsche Bank (che conta in Italia 6.000 rapporti di lavoro e oltre 600 punti vendita) ha investito sul territorio con un piano di crescita che l’ha portata ad aprire circa 70 nuovi sportelli, assumere 1.100 professionisti, sostenere famiglie e piccole e medie imprese, assistere le primarie aziende e multinazionali e agire accanto alle principali istituzioni italiane.

Tra i principali operatori sulla Borsa di Milano, Deutsche Bank ha preso parte ad alcune delle più importanti operazioni finanziarie sul mercato italiano, annoverando tra i propri clienti le principali blue chip del Paese. Un rapporto con le Istituzioni italiane forte e di lungo periodo distingue l’operato dell’Istituto in Italia. Tra i Superprimary dealers del Tesoro, è tra i principali partner di Poste, Sace e Cassa Depositi e Prestiti.

Con Valeri, inoltre, Deutsche Bank ha rafforzato le proprie attività di Corporate Social Responsibility (CSR) a favore della comunità e del territorio in cui opera. Nel 2013 è nata a Milano la Fondazione Deutsche Bank Italia, attiva in ambito sociale, nella valorizzazione dei talenti nel campo dell’educazione e ricerca scientifica, e nella promozione delle eccellenze italiane e del Made in Italy.

Flavio Valeri è anche membro della Giunta dell’Associazione fra le Società Italiane per Azioni (Assonime), Consigliere dell’Associazione Italiana Banche Estere (AIBE) e del FAI-Fondo Ambiente Italiano.

«Sono onorato» ha dichiarato Flavio Valeri «per questo incarico, e mi impegnerò per valorizzare il ruolo fondamentale delle banche al servizio della crescita dell’economia».



Ritornare alla pagina precedente

Area stampa internazionale

Per notizie sul Gruppo Deutsche Bank nel mondo visitate l’area stampa globale
Area stampa globale

Contatti per i giornalisti

Deutsche Bank
Communications Italy

 

Francesca Baldussi

Telefono: +39 02 4024 3218

francesca.baldussi@db.com

       
         

DB Research

DB Research, l'ufficio studi di Deutsche Bank che pubblica analisi e report su macro-trend economici, politici e sociali
DB Research

Ultimo aggiornamento: 27. agosto 2014
Copyright © 2015 Deutsche Bank S.p.A. - Milano - P.iva: 01340740156