News & Eventi

martedì 22 novembre 2016

Deutsche Bank sponsor del 4° Forum Economico Italo Tedesco promosso da ITKAM

Deutsche Bank è intervenuta al 4° Forum Economico Italo – Tedesco organizzato da ITKam, la camera di Commercio Italiana per la Germania sul tema dell'alternanza scuola-lavoro.

Tema del Forum di quest’anno è stato appunto “DIDACTA – Formazione per il futuro”, con un approfondimento sull’alternanza scuola-lavoro, modello di cui la Germania è stata pioniera. Deutsche Bank è stata invitata a Palazzo Chigi a presentare il sistema duale Tedesco l'esperienza della Banca in Italia: un caso di successo frutto della collaborazione con l’Università Cattolica di Milano.

Scuola, formazione ed impresa si sono incontrate nella prestigiosa cornice di Palazzo Chigi a Roma il 21 Novembre per confrontarsi e cogliere le opportunità mostrate dall'esperienza tedesca, recentemente introdotte anche in Italia dalle recenti riforme politiche, con un focus particolare sul “sistema duale”, una «best practice» adattabile al modello italiano di formazione professionale.

Dopo alcuni saluti istituzionali, tra cui il Ministro Stefania Giannini, Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca si sono svolti tre Panel, dedicati ai nuovi modelli educativi nella scuola, alla “Formazione per l´industria 4.0” e all’alternanza scuola lavoro.
 Tra le cause di sottoccupazione e disoccupazione si annoverano spesso le cattive scelte fatte nel periodo scolastico, come ha affermato il Ministro Giannini. La formazione duale costituisce un utile strumento di orientamento per i giovani, e un ponte verso il mondo del lavoro. Grazie ad alcune riforme scolastiche, il dualismo si sta diffondendo sul territorio: secondo UnionCamere, nel 2015 quasi un'impresa su 10 ha ospitato studenti in alternanza scuola-lavoro, e si attendono un milione di ragazzi coinvolti nel programma il prossimo anno.


 In questo contesto, diventano molto importanti le relazioni con le imprese del territorio. Deutsche Bank Italia, che ha un’esperienza pluriennale in questo ambito che si basa sulla cultura tedesca dell’alternanza scuola-lavoro, ha già aderito al programma con “On the Job”, il progetto pilota di apprendistato di Alta Formazione realizzato in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore, e lanciato lo scorso luglio 2016.

6 studenti hanno iniziato nel 2016 il loro apprendistato di 12 mesi, che prevede job rotation, partecipazione ad iniziative formative, valutazione ed elaborazione di un progetto finale. Per i ragazzi, si tratta di opportunità di formazione e prospettive concrete; per l’Istituto, è un’occasione per sperimentare, nuove modalità d’ingresso nel contesto lavorativo, in linea con la vocazione del Gruppo verso il supporto dei giovani.



Ritornare alla pagina precedente