News & Eventi

lunedì 20 marzo 2017

Anatocismo: avviso riguardante l’esigibilità degli interessi passivi del periodo 1° Aprile – 31 Dicembre 2016

Si avvisa la clientela che, con riferimento alle informative inviate negli estratti conto di giugno, settembre e dicembre 2016 in merito all’esigibilità degli interessi passivi maturati dal 1° aprile al 31 dicembre 2016, e alla successiva proposta di modifica unilaterale resasi necessaria per allineare i contratti alla vigente normativa in tema di divieto di anatocismo, per quest’anno l’addebito degli interessi verrà eseguito a partire dal 5 Aprile 2017.

Tale tempistica è necessaria al fine di rispettare i termini di legge previsti per l’entrata in vigore delle variazioni contenute nella suddetta proposta, resa contestualmente all’invio dell’estratto conto al 31 dicembre 2016.

Saranno addebitati i conti che abbiano pre-autorizzato il pagamento degli interessi sottoscrivendo l’apposito modulo, ovvero che presentino alla data indicata un saldo attivo capiente.
L’importo degli interessi è rilevabile nell’estratto conto a scalare inviato il 31 dicembre 2016 alla voce “TOTALE – ELEMENTI PER IL CONTEGGIO DELLE COMPETENZE – INTERESSI DEBITORI”.
In assenza di autorizzazione all’addebito e in caso di mancato pagamento con altra modalità, Deutsche Bank potrà applicare gli interessi moratori e agire per il recupero del credito.

La filiale e il gestore di riferimento sono a sua disposizione per eventuali chiarimenti.

Trova la tua filiale: https://entraincontatto.deutsche-bank.it/



Ritornare alla pagina precedente