News & Eventi

giovedì 7 giugno 2018

Deutsche Bank esempio nella parità di genere al 12° Forum Economico Italo-tedesco


Si è tenuto martedì 5 giugno, presso la sede del Gruppo 24 Ore, Womenomics: Equità di genere e crescita economica, il 12° Forum Economico Italo – Tedesco, di cui Deutsche Bank è sponsor, organizzato da AHK, la Camera di Commercio Italo-Germanica, in collaborazione con Il Sole 24 Ore. Questo evento ogni anno riunisce i rappresentanti di spicco e le eccellenze del panorama imprenditoriale, istituzionale e politico italo-tedesco.

Al congresso, incentrato sulla parità di genere e sull’approccio delle aziende a questo tema, ha preso parte anche Deutsche Bank, rappresentata da Patrizia Zambianchi, Head of Product Management e Chair of the Diversity Committee Italy & Diversity Champion Italy di Deutsche Bank in Italia, come esempio di diversity best practice a livello internazionale.



L’Istituto è infatti impegnato in una costante attività di diffusione di una cultura aziendale orientata alla diversità e all’equità di genere. Questo sforzo si è concretizzato nel 2017 in una quota di dipendenti donne pari al 41,6% e in una crescita del 14% dal 2011 dei Managing Director donne che ora rappresentano circa il 22% del totale. Questi risultati hanno portato alla Banca diversi riconoscimenti, tra cui il 2017 Bloomberg Financial Services Gender-Equality Index, che riconosce le aziende che si sono impegnate in modo consistente verso la gender equality.

Dal 2011, Deutsche Bank è attiva in Italia a favore di un ambiente sempre più inclusivo. In questo senso nel 2017, sono state organizzate oltre 100 iniziative a cui hanno partecipato più di 1.500 dipendenti. Questo impegno si è tradotto in risultati in linea con quelli globali: le dipendenti della Banca in Italia sono il 40,5% del totale e le cariche dirigenziali ricoperte da donne costituiscono il 22,9%, con una crescita del 9% in due anni.

Al 12° Forum Economico italo-tedesco, oltre a Deutsche Bank, hanno partecipato diversi esponenti delle principali multinazionali tedesche, tra cui Monica Poggio, Amministratore Delegato di Bayer S.p.A., Claudia Porzani, Presidente di Allianz S.p.A e Ingrid Hofmann, Amministratore Delegato & Presidente di I.K. Hofmann International.



Ritornare alla pagina precedente

Ultimo aggiornamento: 7. giugno 2018
Copyright © 2021 Deutsche Bank SpA - Piazza del Calendario, 3 - 20126 Milano. Tel:02.40241-Fax:02.4024.2636 PEC: dbspa3@actaliscertymail.it - P.IVA:01340740156. Iscriz. Registro Unico Intermediari n°D000027178 (servizi.ivass.it/RuirPubblica). Soggetta alla vigilanza IVASS