Area stampa

23 marzo 2010

Deutsche Bank insieme a Fiat a sostegno dell’ambiente

La banca tedesca rinnova la flotta aziendale della propria rete sportelli in Italia con Fiat Punto Evo a basso impatto ambientale

La flotta aziendale della rete di sportelli Deutsche Bank in Italia da oggi sarà costituita da auto a basso impatto ambientale.

Grazie all’accordo siglato tra Deutsche Bank e Fiat, la banca tedesca ha dotato infatti la propria rete su tutto il territorio nazionale di Fiat Punto Evo Natural Power che, con la doppia alimentazione a metano-benzina, favorisce la riduzione e il contenimento di emissioni di anidride carbonica (CO2) e ossidi di azoto (NOx).

L’iniziativa di mobilità sostenibile di Deutsche Bank rientra in un progetto più ampio di Responsabilità Sociale in cui la sostenibilità è parte integrante del modo di agire e di fare business della banca in tutti gli ambiti di attività.

Il Gruppo Deutsche Bank ha introdotto a livello globale un programma di tutela del clima che ha portato alla realizzazione di importanti progetti, tra cui nel 2009 il lancio del Carbon Counter, primo misuratore in tempo reale di emissione di CO2 situato nel cuore di Manhattan.

Per stimolare la sensibilità nei confronti dell’ambiente e dare visibilità all’iniziativa, le auto utilizzate dalla rete sportelli Deutsche Bank, che da marzo circoleranno in tutta Italia, saranno personalizzate riportando sulle fiancate il claim che identifica l’impegno della banca verso l’ambiente: “Banking on Green”.
La rete di sportelli della Banca ha scelto Fiat come partner del progetto di rinnovo della propria flotta, sapendo di poter contare su un partner dalla comprovata esperienza e dal consolidato know how.

Tra i dieci marchi automobilistici più venduti in Europa e per la terza volta consecutiva, Fiat Automobiles è il brand che ha registrato – come riconosciuto dalla società JATO – il valore medio più basso di emissioni di CO2 sulle proprie vetture vendute nel 2009: 127,8 g/km (nel 2008 era di 133,7 g/km). Il primato ecologico nasce da una strategia di lungo periodo basata su due assi fondamentali: un insieme di soluzioni tecnologiche volte al contenimento di consumi ed emissioni; la sensibilizzazione degli utenti verso un utilizzo sempre più responsabile ed eco-compatibile della vettura.
In quest’ottica, Punto Evo offre un motore a doppia alimentazione metano/benzina della gamma superecologica Natural Power che emette circa il 50% di ossidi di azoto in meno di quelli a benzina e contribuisce a limitare effetto serra e cambiamenti climatici.

 



Ritornare alla pagina precedente

Area stampa internazionale

Per notizie sul Gruppo Deutsche Bank nel mondo visitate l’area stampa globale
Area stampa globale

Contatti

Deutsche Bank
Communications Italy
Piazza del Calendario, 3
20126 Milano
Telefono: +39 02 4024 1
Fax: +39 02 4024 2979
E-Mail: francesca.baldussi@db.com

       
         

DB Research

DB Research, l'ufficio studi di Deutsche Bank che pubblica analisi e report su macro-trend economici, politici e sociali
DB Research

Ultimo aggiornamento: 19. ottobre 2011
Copyright © 2014 Deutsche Bank S.p.A. - Milano - P.iva: 01340740156