Deutsche Bank’s Artist of the Year 2013: il premio va al pachistano Imran Qureshi

18 Marzo 2013 │ Milano

La sua personale inaugurerà a Berlino alla Deutsche Kusthalle, nuovo spazio espositivo di Deutsche Bank

Il premio di Deutsche Bank all’”Artista dell’anno” è un riconoscimento dedicato a giovani artisti che riflette l’attenzione che da sempre l’Istituto riserva alle visioni artistiche più innovative e meritevoli, con l’obiettivo di renderle fruibili ad un vasto pubblico attraverso numerosi progetti: dall’ampliamento della propria Collezione, all’organizzazione di mostre, alla partnership con le istituzioni del mondo artistico e culturale.

Su indicazione del Global Art Advisory Council di Deutsche Bank - composto da curatori di fama internazionale, tra cui Okwui Enwezor, Hou Hanru, Udo Kittelmann, e - ogni anno la banca premia un giovane artista che si sia già distinto sulla scena globale per l’incisività e l’originalità del proprio lavoro, che si ispiri a tematiche di tipo sociale e che privilegi le opere su carta - mezzo espressivo alla base della collezione d’arte di Deutsche Bank, capace di riflettere il carattere progettuale del processo artistico. Dopo Wangechi Mutu (2010) e Yto Barrada (2011) - due artiste provenienti dal continente africano - e lo slovacco Roman Ondàk (2013) - uno dei più affascinanti rappresentanti della nuova generazione di artisti, quest’anno il premio è andato al pachistano Imran Qureshi (Hyderabad, 1972).

Qureshi è riconosciuto oggi come uno degli artisti più importanti del suo paese, grazie ad un lavoro che ha saputo unire in modo innovativo la tradizione secolare della tecnica pittorica della miniatura con le tematiche sociali più rilevanti dei nostri tempi, tra cui la spiritualità, il fondamentalismo, e gli stereotipi sulla cultura islamica ampiamente diffusi nel mondo occidentale. Deutsche Bank inaugurerà in primavera la mostra di Imran Qureshi alla Deutsche Bank Kunsthalle di Berlino che sarà accompagnata da un’edizione esclusiva del catalogo, pensato e disegnato dall’artista stesso.


Deutsche Bank Kunsthalle

Inaugurata a Berlino nel mese di marzo, la Deutsche Bank KunstHalle è il nuovo spazio espositivo dell’Istituto, dedicato all’arte contemporanea. Dopo la conclusione della partnership con la Fondazione Solomon R. Guggenheim, l’impegno dell’Istituto a favore della diffusione dell’arte presso un vasto pubblico prosegue con questa nuova piattaforma espositiva, che darà ancora più spazio agli artisti giovani e di respiro sempre più internazionale. Oltre ad ospitare annualmente la mostra di apertura del Deutsche Bank’s Artist of the Year, la KunstHalle esporrà alcune opere della Deutsche Bank Collection, con uno speciale focus sui talenti emergenti.  Tra i progetti già in calendario, una mostra della curatrice argentina e membro del Global Art Advisory Council  di Deutsche Bank, Victoria Northoorn, dedicata al disegno, ed un evento di presentazione di giovani artisti indonesiani.

ingrandire

© the artist and Corvi-Mora, London


Ultimo aggiornamento: 21. marzo 2013
Copyright © 2014 Deutsche Bank S.p.A. - Milano - P.iva: 01340740156