La Direzione Generale di Deutsche Bank a Milano (Bicocca)

La costruzione di un Quartier Generale di altissimo livello, concentrato nell’area della Bicocca di Milano, oltre a offrire al Gruppo un importante vantaggio organizzativo e funzionale (con la riunione delle sedi direzionali dislocate nelle diverse zone di Milano, che ha permesso di realizzare un luogo di lavoro condiviso da tutte le risorse), ha per Deutsche Bank un valore anche simbolico: rappresenta un segno tangibile del radicamento della Banca in Italia.

La scelta dell’area di Bicocca, ha significato inoltre raccogliere un’importante sfida, quella di un quartiere dalle premesse innovative ma ancora in costruzione. “La posa della prima pietra” è avvenuta all’inizio del 2000, dopo i primi trasferimenti nel 2003, la sede viene ufficialmente inaugurata nel 2005. Luogo moderno e funzionale, l’edificio della Direzione Generale di Deutsche Bank  a firma di Gino Valle richiama l’architettura delle principali sedi della banca nel mondo: le torri di Francoforte, Winchester House a Londra, Wall Street a New York e il Sanno Park Tower a Tokyo. Nel 2007, con l’apertura di DB Collection Italy -  l’allestimento italiano di Deutsche Bank Art Collection – la sede di Bicocca è stata eletta quinto polo dopo Francoforte, Londra, New York e Tokyo destinato a ospitare una propria collezione permanente. Una collezione che, partendo dal concetto di Art Works, si snoda lungo tutto il palazzo, occupando spazi comuni e uffici, dando concreta rappresentazione al concetto di arte diffusa e condivisa.